Ecco perché, per innovare, è meglio partire dai bisogni dell’utente

Ci sono molti modelli per aiutare chi innova a progettare, sviluppare e commercializzare un prodotto: dal design thinking alla lean startup, quest’ultimo basato sull’assunto che ci sia un imprenditore con un’idea. Invece l’esperienza insegna che gli approcci fondati sui bisogni del cliente (need-first) sono i più produttivi