Walmart e il Metaverso: ora anche il N.1 del retail vuole vendere beni virtuali e avere una criptovaluta

Il colosso statunitense della GDO ha presentato richiesta di brevetti relativi a produzione e vendita di beni solo virtuali, creazione di una criptovaluta e Non Fungible Token. “Stiamo esplorando costantemente il modo in cui le tecnologie emergenti possono modellare le future esperienze di acquisto” รจ il commento ufficiale