n° 171 del 29 Maggio 2017
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
TOP NEWS   
 
  
  Innovazione, le priorità del G7 da Taormina a Torino
di Giovanni Iozzia
Inclusività, apertura, sicurezza. Ma anche ricerca e infrastrutture. Con un occhio di riguardo per le startup. I Grandi hanno preparato un piano di azione sulla digital transformation. Di cui si discuterà a fine settembre per la G7 Innovation Week di Torino
 
  Leonardo DiCaprio investe nella startup di un italiano
di Andrea Milluzzi
L'attore statunitense, che ha già finanziato numerose società, ora scommette su Hippeas, produttrice di snack vegani, fondata da Livio Bisterzo, un imprenditore nato a Roma ma da tempo in California. Ecco tutti i suoi investimenti, prevalentemente su imprese orientate alla sostenibilità
 
  Intelligenza artificiale, la corsa alle startup... e Google lancia un fondo dedicato
Nei primi 3 mesi del 2017 è raddoppiato il numero di nuove imprese dell'AI acquisite da grandi aziende. E BigG per la prima volta decide di investire capitale di rischio in uno specifico settore. Ecco come funziona il programma: previsti finanziamenti da 1 a 10 milioni di dollari.
 
  Intelligenza artificiale, IBM accelera le startup con i servizi di Watson
di Alessio Spinelli
Il programma Bizbang consente alle imprese selezionate l'uso di Bluemix, piattaforma per accedere a oltre 150 funzionalità del cervello, con la possibilità di ottenere crediti fino a 120.000 euro l’anno. Ecco come candidarsi e partecipare agli hackathon in calendario quest'anno
 
  Smart City, a Palermo nasce il “laboratorio a cielo aperto” per l'innovazione
Nel cuore del percorso arabo-normanno c'è lo "Smart City Living Lab", un'infrastruttura tecnologica a disposizione di imprese, startup e cittadini per sviluppare e proporre soluzioni e servizi digitali. «Crediamo nelle potenzialità del Sud» dice Agostino Santoni, AD Cisco Italia, l'azienda che l'ha realizzata d'intesa con il Comune
 
 
AUTOMOTIVE   
 
  
  Automotive 4.0: l'innovazione che fa crescere un'industria consolidata
di Laura Zanotti
La produzione cresce, così come l'export. Le prossime sfide? Una nuova cultura della mobilità per persone e merci, standard regolatori più stringenti su sicurezza e ambiente, l'Internet of Things. Ecco perché il business resta interessante sia nei mercati saturi sia in quelli emergenti
 
 
FINTECH   
 
  
  N26, storia e obiettivi della prima banca mobile first
di Fabrizio Marino
La startup tedesca, fondata nel 2014, che deve il suo nome al cubo di Rubik, ha raccolto oltre 50milioni di dollari e ha 300mila clienti in Europa. Permette di aprire e gestire un conto solo con lo smartphone. E presto proporrà anche in Italia, dove conta di raggiungere 50mila utenti entro il 2017, investimenti e credito al consumo.
 
  Perché il Bitcoin sale e cosa ci aspetta nel prossimo futuro
Stefano L. Tresca
Chi ha investito 5 dollari in Bitcoin 7 anni fa oggi ha 4,4 milioni. Perché il Bitcoin sale? E soprattutto è ancora possibile guadagnare oppure è troppo tardi? I meno esperti devono usare cautela. Ma l'ascesa della criptomoneta sembra inarrestabile
 
 
RETAIL   
 
  
  Retail, a Milano il Network Accenture per preparare il futuro
La società di consulenza apre uno spazio, in codice chiamato ACIN, per studiare soluzioni innovative per le aziende di Fashion, Retail e Consumer Goods. Ecco come funziona e quali modelli di trasformazione propone. «Tecnologie sempre più convergenti e consumatori sempre più esigenti»
 
 
SMARTHOME   
 
  
  Smart Home, ecco le startup italiane nel mirino delle compagnie assicurative
Un valore di mercato che sfiora i 185 milioni di euro, di cui circa la metà è in mano alle giovani realtà innovative. In Italia il business della casa connessa attira sempre di più, in particolar modo le assicurazioni. Qui una lista delle società più interessanti
 
  EYCapri2017, a che cosa serve (davvero) la trasformazione digitale
La decima edizione del summit di ottobre quest'anno sarà il punto di arrivo di un percorso avviato con workshop tematici. «Il nostro obiettivo è condividere le esperienze delle imprese per capire come l'innovazione può creare valore e business», spiega Paola Testa, partner EY responsabile del progetto. Ecco i temi di discussione
 
  BNL, come una banca può fare innovazione con le startup
Di Alessandra Luksch, Osservatorio Startup Intelligence
Nell'istituto di credito del gruppo BNP Paribas l'innovazione è trasversale a tutte le funzioni. Ogni anno vengono analizzati 100 progetti. Due sono diventati realtà grazie alla collaborazione con giovani imprese: Pedius e Qurami
 
  2. Design e innovazione, l'importanza di un luogo (simbolico) e di un team "misto"
di Nicola Mattina*
Per introdurre il design thinking in un’azienda serve uno spazio dove tutto si possa spostare e configurare facilmente, una squadra di facilitatori individuati tra i dipendenti e designer esterni. Così potranno esprimersi senza subire i non-si-può-fare di colleghi e superiori
 
  Gli acceleratori corporate possono nuocere all'innovazione, parola di Forbes
di Adriano la Vopa*
Se sono realizzati solo a scopi di marketing e PR danno un'immagine distorta del modo in cui l'azienda intende innovare, scrive la testata statunitense. Perché open innovation non significa solo startup: è un processo di trasformazione culturale
 
  Open innovation, come fare SmartAgrifood con le startup
Connessione, cybersecurity e strumenti digitali: è la miscela proposta da Cisco Italia per portare Internet of Things e wearable device nell’industria agro-alimentare. «Offriamo servizi ma cogliamo anche gli stimoli che arrivano da acceleratori, hub, incubatori e sviluppatori», spiega Michele Festuccia
 
  Sport e disabili, ecco i premiati da Fondazione Vodafone Italia
di Antonio Palmieri
Undici progetti nazionali per avvicinare le persone con disabilità alle attività sportive si sono aggiudicati 1,440 milioni di euro, 28 iniziative locali saranno finanziate con crowdfounding: è il risultato della call lanciata a dicembre. Tra i selezionati Poseidon 2.0, che usa la tecnologia per aiutare i nuotatori ipovedenti
 
  Retail, 1,35 milioni per la startup che vende online prodotti per neonati
Mukako ha chiuso un round di finanziamento a cui hanno partecipato anche Rancilio e Focus Futuro. Con questo nuovo apporto di capitali la società punta sviluppare nuovi progetti e chiudere il 2017 in crescita
 
  Marzotto e il Premio all'innovazione: «Abbiamo fatto errori, ora puntiamo sulle Pmi»
di Luciana Maci
Il presidente dell'Associazione, che da 7 anni seleziona le migliori startup italiane, spiega in una video intervista che cosa cambia nell'edizione 2017: «Abbiamo deciso di concentrarci sulle aziende in grado di diventare rapidamente scalabili e abbiamo ampliato la rete dei partner».
 
  Wise, come una scoperta tecnologica diventa una startup di successo
Con l’ultimo round da 6,5 milioni la società fondata da Luca Ravagnan ha raccolto oltre undici milioni di euro in sei anni. Ecco le tappe più importanti della storia della società milanese, dai riconoscimenti internazionali fino agli investimenti e le prospettive future
 
  Startup, via alle candidature per l'Heroes Prize Competition a Maratea
C'è tempo fino al 30 giugno per partecipare al contest che si tiene nell’ambito del Festival euro-mediterraneo della Co-Innovazione a settembre. Le realtà che si iscrivono devono avere impatto economico, sociale, innovatività ed efficacia comunicativa. Per il primo classificato 20mila euro in beni e servizi
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960