n° 17 del 01 Dicembre 2013
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
TOP NEWS   
 
  
  INNOVAZIONE
di Sergio Dompé, presidente della Dompé Farmaceutici
È lo strumento principe dell’imprenditorialità e della crescita. Un atto di coraggio, ma soprattutto una necessità. Nel nostro lavoro l'innovazione non è nulla di eroico. Non è una scelta. È un bisogno assoluto. Se non riesci ad avere una ricaduta di innovazione, nessuno paga la ricerca, che deve essere efficace e fruttuosa. Se abbiamo questo bisogno, nel settore farmaceutico così come in altre industrie, è perché il mondo è cambiato.
 
  INTERNAZIONALIZZAZIONE
di Remo Pedon, amministratore delegato del Gruppo Pedon
Il mondo è il nuovo mercato, non solo per le industrie digitali. Per esserci non basta l’export. Serve la capacità di “leggere” domande e culture diverse. Ma anche un modello organizzativo che coniughi qualità del prodotto e attenzione alle richieste dei diversi mercati. Una chiave fondamentale per poter essere davvero internazionali.
 
  Premio Marzotto, ecco tutti i vincitori
Alla gara dedicata all’innovazione e alle start up, la più ricca d'Italia, sono stati presentati più di 900 progetti. Ma nella finale di Valdagno solo pochi vincitori hanno sbaragliato la concorrenza e si sono aggiudicati un premio complessivo di 800mila euro. Ecco le idee premiate dalla giuria
 
  Un premio per un'altra Italia possibile
di Giovanni Iozzia
Il premio Marzotto, collegando la tradizione dell’imprenditoria illuminata con le ambizioni degli startupper, valorizza progetti ed esperienze che possono fare la differenza. A partire dal rapporto tra ricerca accademica e impresa e dalla relazione virtuosa tra generazioni
 
  Spinelli (Eos): sono deluso dall'Italia ma non mollo
di Giovanni Iozzia
Che cosa farà il chimico che ha venduto la sua start up all'americana Clovis? Il consulente per il fondo Sofinnova. E poi qualcosa di importante per l'innovazione e i giovani. «Molti in questi giorni si stanno mangiando le mani», dice. E dei politici: «Non hanno capito quello che è successo. Eppure basterebbe poco...
 
  Come avere un'altra EOS senza aspettare 10 anni?
di PIERLUIGI PARACCHI
La vendita di EOS a Clovis dimostra che anche in Italia si può fare innovazione e creare valore. Il venture capitalist che ha investito sulla società ha le idee chiare perchè l'episodio non resti isolato: investitori istituzionali, una leva pubblica "passiva", imprenditori onesti e coraggiosi. E tanta voglia di far soldi.
 
  Palmieri (Piquadro): «L'Italia è ostile al cambiamento»
di Viviana Musumeci
Il fondatore e presidente dell’azienda emiliana racconta come sta innovando prodotti e rete di vendita. «Abbiamo una società che fa investimenti, Picubo, e non è escluso che li faccia su qualche startup»
 
  Che cos'è la sharing economy e perché è il ponte fra aziende e startup
di Maurizio Di Lucchio
Ivana Pais, docente di sociologia economica e organizzatrice di Sharitaly, spiega il nuovo modello, basato su tre elementi: la condivisione, la relazione orizzontale tra organizzazioni, una piattaforma tecnologica
 
  MoneyFarm, come si investe sul cambiamento
di Giovanni Iozzia
La società che vende consulenza finanziaria online è una sintesi delle regole e delle opportunità dell'innovazione. La tecnologia è determinante, spiega il CEO Paolo Galvani. Ma la sfida è cercare di essere sempre più semplici. Senza innamorarsi della propria creatura. E di una linea di sviluppo
 
  1,1 milione di euro per Mangatar, la rivincita del Sud
di Annalisa Lospinuso
La game company fondata da un gruppo di trentenni salernitani ha ricevuto il finanziamento da Fi.R.A. (Finanziaria Regionale Abruzzese) e Invitalia, attraverso i bandi StartHope e Smart&Start Italia. Ecco la storia di questa startup ispirata ai manga giapponesi che sta collezionando un successo dopo l'altro
 
  Nasce il laboratorio digitale: università e aziende al servizio di giovani e pmi
Microsoft, Politecnico e Cefriel, hanno inaugurato a Milano la struttura che offrirà formazione gratuita per aiutare le imprese a intraprendere un percorso d’innovazione e i giovani ad acquisire competenze professionali in linea con gli attuali trend tecnologici
 
  Dell, via la metà dei dipendenti dagli uffici
di Luciana Maci
Il founder dell'omonima casa produttrice di pc ha deciso: 7.000 impiegati lavoreranno da casa. Una scelta "eco-friendly" che consente risparmi aziendali. Ma tra i player della new economy i punti di vista restano contrastanti
 
  Innovazione, 7.000 medie aziende potenziali investitori in start-up?
di Michele Petrone
Le medie aziende dispongono di capitali per apportare risorse finanziarie nelle start-up, ed al contempo hanno modelli organizzativi e manageriali già operativi su scala internazionale. E se lavorassimo alla costruzione di collegamenti strutturati. Magari non nascerà una nuova Google ma il sistema Paese ne avrà certamente da guadagnare
 
 
APPUNTAMENTI   
 
  
  360by360 Competition, martedì la finale
Il 3 dicembre a Villa Contessa Rosa, le 22 start up finaliste della competizione si sfideranno a colpi di pitch di fronte a una giuria di esperti e a una platea di investitori. Solo una di loro riuscirà ad aggiudicarsi l’investimento seed messo in palio da 360 Capital Partners
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960