n° 107 del 24 Gennaio 2016
Economyup -  Newsletter quotidiana
Direttore responsabile EconomyUp: Giovanni Iozzia
 
PRIMO PIANO   
 
  
  La 4ª rivoluzione industriale e il futuro del lavoro: ecco che cosa si è detto al World Economic Forum
di Luciana Maci
5 milioni di posti persi: sarà l'effetto della diffusione di robot e intelligenza artificiale secondo un rapporto diffuso al summit di Davos. Ma l'evoluzione dei mercati e delle competenze creerà nuove opportunità. In questi settori: robotica, nanotecnologie, stampa 3D, genetica e biotecnologie
 
  I governi investano e generino domanda: lo dice anche Draghi
di Fabio Sdogati
Mentre a Davos si è allo studio delle discussioni assembleari e seminariali sul futuro del mondo e la fantascienza spicciola, il numero uno della Bce parla esplicitamente della incapacità della politica monetaria di innescare da sola un periodo di ripresa economica, e lancia un messaggio forte ai Paesi europei
 
  Apple apre a Napoli il primo Centro di sviluppo app d'Europa
La struttura sarà situata in un istituto partner della città e preparerà migliaia di futuri sviluppatori a far parte della comunità Apple. «Siamo entusiasti di aiutare la prossima generazione di imprenditori italiani ad acquisire le competenze necessarie per avere successo» dice Tim Cook, Ceo del colosso di Cupertino
 
  Startup, primo investimento di Invitalia Ventures con Innogest: 1,5 milioni a D-Eye
Al finanziamento partecipano anche Fondazione Giovanni e Annamaria Cottino, l'attuale azionista Si14 e i manager della società che ha sviluppato un dispositivo ottico per effettuare esami della retina utilizzando lo smartphone
 
 
STARTUP   
 
  
  Il fondo di Rocket Internet raccoglie 420 milioni di dollari per le startup
Il colosso tedesco di ecommerce che ha acquisito l'italiana PizzaBo ha annunciato di aver concluso con successo il suo primo closing. Il fondo dell'azienda, che riceverà ulteriori significativi investimenti a breve, è il maggiore d'Europa e ha l'obiettivo di investire su startup operanti in internet
 
  Arese Lucini, dopo Uber riparte con la startup fintech Oval Money
La ex general manager in Italia dell'azienda californiana è il CEO di una nuova società, fondata con Claudio Bedino ed Edoardo Benedetto, che sta per per lanciare un'app che permette di risparmiare e di fare prestiti peer-to-peer. Ecco come funziona
 
  L'incubatore europeo Breed Reply investe in due startup: una è l'italiana Amiko
di Luciana Maci
La società che ha sviluppato una piattaforma digitale per gestire il trattamento delle malattie croniche ha ricevuto il suo primo finanziamento dall'advanced incubator specializzato nell’Internet delle Cose. Oltre a lei è stata finanziata la britannica Zeetta Networks. Ignoto per ora l'importo
 
  Luiss Enlabs, all'Investor Day debuttano 4 startup "social"
di Viviana Passalacqua
Presentate a oltre 100 investitori e 160 aziende le neo imprese uscite dal programma di accelerazione dell'incubatore romano: Nausdream (turismo di nicchia), Babaiola (viaggi esperenziali), Kpi6 (analisi predittive), Karaoke One, piattaforma di karaoke verticale
 
  Startup ed enti pubblici, un rapporto non sempre sano
di Emil Abirascid
Il fallimento di TrentoRise e Veneto Nanotech; i primi dubbi sulle scelte regionali in Abruzzo e in Puglia. Dalla stampa locale arrivano segnali preoccupanti. Anche perché alcuni casi di mancata trasparenza rischiano di gettare ombre sulla credibilità di altre iniziative che invece funzionano e portano a buoni risultati. Forse la pubblica amministrazione dovrebbe pensare ad altro...
 
  6 motivi per non lavorare per una startup
di Saverio Murgia
Il founder di Horus, la startup che ha ricevuto 900mila dollari dall'americana 5Lion Holdings, spiega perché non tutti hanno le caratteristiche per diventare startupper. Quali? Essere pronti a fare la differenza, innanzitutto, ma anche mettersi in gioco e voler cambiare il mondo
 
 
OPEN INNOVATION   
 
  
  Open innovation, ecco le 28 startup premiate da Enel
di Luciana Maci
Ci sono 9 spagnole e 7 italiane tra le neo aziende che hanno vinto il secondo bando di Incense, acceleratore di Enel dedicato alla clean technology che attribuisce a ciascuna fino a 150mila euro. «Pensiamo sia più facile trovare l'innovazione fuori dall'azienda» ha detto l'Ad Francesco Starace nel presentarle. Vediamo la lista
 
  Open innovation, la strategia di Cisco: 100 milioni di dollari su startup e competenze digitali
di Luciana Grosso
La multinazionale ha annunciato un importante investimento sull'Italia nei prossimi tre anni. «Guarderemo ad aziende e startup interessanti per un'acquisizione o una collaborazione», dice l'amministratore delegato Agostino Santoni. Previsto il debutto nel venture capital
 
  A Milano nasce la scuola 3.0 con l'aula tutta digitale
Uso del cloud per archiviare documenti, possibilità di frequentare le lezioni da remoto, lavagna interattiva, tablet in sostituzione dei quaderni: questo offre l’Istituto Comprensivo Giusti-D’Assisi in ottemperanza al Piano Nazionale Scuola Digitale. Il progetto è di BT Italia con l’Assessorato all’Istruzione del Comune
 
  Che cos'è l'open innovation (e perché tutti dicono di volerla fare)
di Maurizio Di Lucchio
Il modello di innovazione per cui le aziende ricorrono anche a risorse provenienti dall'esterno (startup, università...) sta diventando sempre più diffuso. Solo in Italia può generare una crescita del Pil dell'1,9% in più.
 
 
MADE IN ITALY   
 
  
  L'acceleratore top della Silicon Valley adotta la tecnologia dell'italiana Expert System
500Startups, uno dei programmi di accelerazione più noti al mondo, metterà a disposizione delle sue nuove imprese digitali il software Cogito sviluppato dall'azienda modenese per sviluppare applicazioni smart nell’analisi di dati e informazioni
 
  La Pmi italiana che compra una startup finlandese per far "provare" i mobili
Archiproducts, fiera online per il design, ha rilevato Sayduck, neoimpresa di Helsinki che ha sviluppato una tecnologia di realtà aumentata per visualizzare oggetti di arredamento negli ambienti destinati a ospitarli. Con l'app, per esempio, si può "vedere" un divano in 3D nel proprio salotto
 
 
APPUNTAMENTI   
 
  
  Innovazione nelle Regioni: focus di Forum PA su come evolve il welfare in Lombardia
L'evento, previsto per il 28 e 29 gennaio a Milano, tratterà temi come l’inclusione sociale, la nuova domanda di salute, la lotta alla povertà, la sostenibilità ambientale e gli stili di vita. Partecipano il presidente Maroni, il suo vice Fabrizio Sala e il segretario generale Bonomi
 
  Mobility Conference, arriva la call for ideas per startup della mobilità
C'è tempo fino al 31 gennaio per candidarsi al primo contest per individuare prodotti e servizi innovativi relativi a trasporti, carburanti, sharing e logistica. I 12 finalisti presenteranno la propria idea l'8 marzo alla MCE 2016 Mobility Conference Exhibition a Milano davanti a investitori, aziende e istituzioni. Quattro i vincitori
 
  Registrazione e autorizzazione Trib. di Roma n. 54/09
ICT & STRATEGY s.r.l. - via Copernico 38 - 20125 Milano - P.IVA 05710080960