Smart mobility: per muoversi nelle metropoli del futuro serviranno pagamenti semplici e “senza interruzioni”

I pendolari che prendono vari mezzi hanno bisogno di un’esperienza di pagamento senza interruzioni: è uno dei risultati di un ampio studio Visa-Stanford University sulla smart mobility nelle grandi città. Perciò è necessaria la collaborazione tra fornitori, società hi-tech, trasporto pubblico e titolari di infrastrutture