Startup italiane milionarie, ecco le magnifiche 26

Superano il milione di euro di giro d'affari, sono soprattutto nel Nord (ma anche in Puglia e Sardegna) e spaziano dalla tecnologia digitale al farmaceutico, dalla consulenza online alla fabbricazione di strumenti e apparecchiature. Una piccola Paperopoli italiana dell'innovazione

LA LISTA

di Luciana Maci

In Italia c’è un piccolo gruppo di startup milionarie. Sono 26 le startup innovative che, al 4 agosto 2014, risultavano aver superato la cifra-simbolo di un milione di euro di giro d’affari nell'ultimo anno di vita. È quanto emerge dai dati ufficiali delle Camere di Commercio, che indicano anche se il valore della  produzione delle suddette imprese si è attestato tra gli uno e i due milioni di euro o se rientra nella fascia 2-5 milioni (qui i dati completi). Sono sparse per l'Italia - principalmente al Centro-Nord, ma ce ne sono in Puglia, Sardegna e una in Calabria- e si occupano di vari settori: dal digitale al farmaceutico, dalla comunicazione alla costruzione di aerei, dalle soluzioni tecnologiche eco-compatibili ai servizi di comparazione e consulenza online. Alcune sono aziende nate da professionisti di lungo corso, altre spin-off universitari.


Ecco l’elenco delle startup della nostra piccola, innovativa Paperopoli.


BLACKSHAPE AIRCRAFT - La Blackshape Aircraft è un'azienda italiana di produzione aeronautica per usi civili, con sede a Monopoli, in Puglia, dove opera all'interno del distretto aerospaziale pugliese. L'azienda si dedica alla produzione di aeromobili ultraleggeri da turismo, che vengono realizzati interamente in fibra di carbonio. Blackshape è stata fondata nel 2009 dall'ingegnere Luciano Belviso e dall'avvocato Angelo Petrosillo, usufruendo di un prestito di 25.000 euro messo a disposizione dalle regione Puglia all'interno di un programma di incentivi al rientro dei cervelli. Nel 2010 si è trasformata in società per azioni, con l'ingresso nel capitale sociale di Angelo Pertosa (proprietario della Mermec, impresa pugliese specializzata in sistemi di sicurezza per la misura e il monitoraggio della rete infrastrutturale ferroviaria) che ha deciso di investire nella società. La Blackshape, nel 2011, è divenuta la quinta azienda aeronautica italiana per capitalizzazione, mentre lo stabilimento di Monopoli rappresenta il secondo investimento del distretto aeronautico pugliese, dopo lo stabilimento Boeing dell'Alenia a Grottaglie.

 

MUSIXMATCH – Fondata nel 2010 da Max Ciociola, Jonny Delli Carri e Giuseppe Costantino, ha sviluppato un’applicazione mobile che sincronizza il proprio archivio musicale digitale con le relative lyrics, mostrando i testi di una canzone mentre la si ascolta sull'iPhone, sull'account Spotify o sugli altri dispositivi/servizi compatibili. Raggiunge milioni di utenti in tutto il mondo. Tra i Paesi in cui ha maggior successo ci sono Stati Uniti, Brasile, Giappone.

APPLIX - Applix è specializzata nella creazione di nuovi media concept sulle piattaforme mobili attraverso applicazioni per tablet e smartphone. Due i prodotti di punta: Appdoit, piattaforma per la creazione industriale di applicazioni per dispositivi mobili, e Viewerplus, suite di digital publishing per editori e aziende che consente la trasformazione dei prodotti cartacei (riviste, brochure, libri e manuali) in contenuti digitali per device mobili. Supera i due milioni di euro di giro d'affari e ad oggi ha 45 dipendenti. I fondatori sono Claudio Somazzi e Marco Cirilli. Quando nel 2010 hanno deciso di fondare Applix avevano già esperienza nel mondo dell’innovazione, essendo tra i soci dell’incubatore Digital Magics. “Nel 2008 – ha raccontato Somazzi a EconomyUp– abbiamo incrociato il trend nascente delle app, che in Italia era ancora agli albori. Ci abbiamo visto fantastiche potenzialità e abbiamo deciso di creare la prima società verticale in Italia dedicata”. Hanno quindi abbandonato Digital Magics e, da Gorgonzola, un paesino del nord milanese, hanno dato il via al loro progetto: una piattaforma per aiutare le aziende a creare prodotti per il cliente finale.

SOLAIR – Fondata nel 2011 da Tom Davis, che ne è il Ceo, la Solair Srl di Bologna è un’application platform per l’Internet of Things. La soluzione è rivolta ad aziende con molte "Things" dislocate in uno o più territori, che vogliono prodotti migliori, servizi più competitivi e clienti felici. La piattaforma di Solair facilita la raccolta di dati dalle «Things» e li integra nei processi aziendali. Il Ceo Davis ha maturato oltre 15 anni di esperienza nel settore Enterprise Software, lavorando per multinazionali come think3, PTC e MRO (ora IBM). La direttrice sviluppo soluzioni, Valeria Naldi, ha esperienza ventennale nello sviluppo software medicale e soprattutto CAD. Prima di lavorare per Solair ha lavorato per la multinazionale NoemaLife Group. Solair si occupa anche di filantropia: collabora infatti con il Bali Children’s Project e finanzia un scuola di 68 bambini a Tegallalang (Bali, Indonesia).

ACOMA – Fondata nel 2009 a Cremosano (Crema) da un team specializzato nello sviluppo dei caucciù, ha messo a punto un processo produttivo innovativo capace di migliorare le prestazioni dei caucciù per stampa offset. Gli attuali processi, infatti, sono ancora basati fondamentalmente su tecnologie vecchie, che non consentono l’utilizzo di materiali moderni per lo sviluppo di caucciù innovativi. Acoma ha sviluppato una tecnologia “Zero Solventi” che garantisce alta e costante qualità e rispetto dell’ambiente. Il risultato è l’introduzione sul mercato mondiale di due linee di prodotti innovativi: ACO PRINT, serie di caucciù per tutte le applicazioni, e ACO COAT,  serie di lastre per la verniciatura.


CIVITANAVI SYSTEMS – È un’azienda di Civitanova Marche, iscritta nel Registro delle imprese innovative nel 2012, che opera sul mercato internazionale nel campo dello sviluppo del design, della produzione e dei servizi di navigazione inerziale e dei sistemi di stabilizzazione. Ceo e co-founder è Andrea Pizzarulli, Mike Perlmutter e Giovanni Morelli i due vicepresidenti esecutivi. La srl è di proprietà della holding Civitanavi Systems Ltd e della Fondazione Marche: combina così un pool di investitori strategici della  holding company con il sostegno di imprenditori locali e della rete nazionale delle banche aderenti a Fondazione Marche.

XGLAB – SPINOFF DEL POLITECNICO DI MILANO – Startup innovativa di Milano attiva dal 2009, XGLab ha come core-business lo sviluppo di strumentazione ed elettronica ad elevate performance per raggi X e raggi Gamma. I fondatori provengono da un gruppo di ricercatori attivi da diversi decenni nel campo dei rivelatori di radiazioni, in particolare dei Silicon Drift Detectors (SDDs). Questo gruppo è considerato un punto di riferimento del settore a livello internazionale.

FAIRONE – Fairone Spa offre un servizio di confronto di mutui online attraverso il sito MutuiSupermarket.it lanciato nel gennaio 2011. Stefano Rossini è amministratore delegato e fondatore di FairOne S.p.A., società a cui appunto fa capo il servizio online. È sia un motore di ricerca e comparazione mutui, sia un mediatore creditizio online che aiuta a scegliere e ottenere il mutuo. I consulenti verificano la fattibilità della richiesta di mutuo direttamente con la banca e supportano al telefono il cliente attraverso l'intero processo sino all'erogazione, rispondendo tramite numero verde a dubbi o perplessità. Il servizio è pagato dalle banche, che riconoscono un compenso a mutuo stipulato.

HIT09 - È uno spin-off dell’Università degli Studi di Padova. I soci vantano competenze decennali in vari settori dell’ingegneria meccanica ed aerospaziale che vanno dalla propulsione aerea e spaziale, alla fluidodinamica computazionale alla realizzazione di sistemi complessi che sono stati testati in volo. L’obbiettivo di HIT09 è fornire supporto ingegneristico di alto livello, rivolto allo sviluppo di prodotti innovativi, alla riduzione  dei costi di sviluppo e di produzione, all’incremento della qualità dei prodotti, all’incremento delle prestazione operative dei prodotti, alla riduzione dei tempi di produzione. I servizi forniti: progettazione e sviluppo di sistemi industriali e simulazioni numeriche. I prodotti: propulsori a getto e TAC 3D.

XENUS – Si occupa di fornitura di servizi avanzati alle aziende farmaceutiche e sviluppo di farmaci e diagnostici in proprio, con particolare interesse nel campo delle biotecnologie. La sede legale e amministrativa si trova a Roma, ma la maggior parte delle attività di ricerca viene svolta nella sede operativa di Napoli presso i laboratori del Dipartimento di Farmacia dell’Università degli Studi “Federico II”. La fornitura di servizi avanzati alle aziende farmaceutiche consiste principalmente nell’addestramento di pazienti affetti da gravi patologie (quali la sclerosi multipla e l’ipopituitarismo) all’utilizzo di particolari dispositivi medici denominati autoiniettori. Il servizio viene erogato da una rete di 18 infermieri che copre l’intero territorio nazionale.  Xenus ha instaurato nel tempo solidi rapporti di collaborazione scientifica con centri di ricerca universitari di rilevanza nazionale quali il Dipartimento di Farmacia dell’Università Federico II di Napoli, la Clinica Neurologica della Seconda Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università di Roma La Sapienza, il Dipartimento di Ingegneria Industriale dell’Università di Roma Tor Vergata ed il Dipartimento di Biotecnologie e Bioscienze dell’Università di Milano Bicocca. In virtù di queste collaborazioni l’azienda da gennaio 2009 ha depositato 7 domande di brevetto. È inoltre proprietaria di tre marchi.

NITEKO – La Niteko Srl è una società di progettazione e produzione con sede direzionale a Montemesola (Taranto) e filiale a Guadalajara, Jalisco (Messico). Realizza dispositivi per l’illuminazione stradale,  industriale, per grandi aree e per l’illuminazione architetturale e decorativa.


ENNOVA – Nasce nel 2010 nell'incubatore I3P del Politecnico di Torino con la mission di disegnare, sviluppare e rilasciare nuovi modelli per aziende nel settore delle Telecomunicazioni, Finanza e Utility che intendono semplificare i processi gestionali e migliorare la user experience. Occupa oltre 270 addetti con un fatturato che supera i 12 milioni di euro ed è stata premiata il 12 dicembre scorso come "Start Up dell’anno I3P 2013”. “Quando siamo partiti, abbiamo intuito che la potenza degli smartphone e dei tablet poteva essere utilizzata per semplificare i processi di relazione tra le grandi aziende e i loro clienti” ha spiegato a EconomyUp Michele Scarici, amministratore delegato di Ennova.

LEAP FACTORY – L’attività della torinese LEAPfactory si fonda sulla ricerca costante di soluzioni progettuali per rispondere ai problemi posti dall’infrastrutturazione dell’ambiente naturale. L’obiettivo è ripensare le modalità di relazione tra uomo, natura e artificio, usando il paesaggio alpino come laboratorio di sperimentazione. I prodotti di LEAPfactory sono tutti prefabbricati, concepiti per “abitare ad impatto zero” i luoghi naturali sensibili e da proteggere. I founder sono Stefano Testa e Luca Gentilcore.

DOVECONVIENE - È la piattaforma su cui 4,5 milioni di italiani si preparano a fare shopping nei negozi vicino casa. DoveConviene, che ha uffici a Cagliari, Bologna e Milano, è l’edicola digitale geolocalizzata che rende disponibili volantini e cataloghi dei principali retailer e brand di ogni categoria, dall’alimentare all’elettronica, dall’arredamento al bricolage, dai viaggi all’abbigliamento, e li propone agli utenti che si trovano nelle aree di riferimento dei punti vendita. I servizi offerti da DoveConviene sono accessibili, oltre che dal sito www.doveconviene.it, anche dall’omonima applicazione gratuita sviluppata per le principali piattaforme mobile: iOS, Android, WindowsPhone, Windows8, Amazon e BlackBerry.  Alessandro Palmieri e Stefano Portu sono Co-Ceo e co-founder, Michele Costabile è presidente del Cda, Carlo Alberto Carnevale Maffè e Pietro De Nardis sono Board Director.

TESPHARMA – Fondata nel 2010, TES Pharma è una startup che si occupa di scoprire nuovi farmaci. La sua sede è a Perugia. I fondatori sono Roberto Pellicciari, Graeme Robertson, Antonio Macchiarulo, Antimo Gioiello.


LEANPRODUCTS – La LeanProducts di Pordenone, attiva a livello internazionale,  ha identificato, sviluppato ed immesso sul mercato una vasta gamma di componenti e soluzioni specifiche per applicare sul campo gli innovativi concetti della lean production o produzione snella. Il termine identifica una filosofia industriale ispirata al Toyota Production System, che mira a minimizzare gli sprechi fino ad annullarli.

CRESTOPTICS - Punta sulle bioscienze e su una tecnologia unica in Europa.  Fondata da Vincenzo Ricco - 35 anni di esperienza imprenditoriale nel settore optoelettronico - Crest Optics srl sviluppa e produce strumenti elettro-ottici innovativi per applicazioni scientifiche e industriali. Il primo prodotto della startup è X-light: una tecnologia unica in Europa e già leader della propria nicchia di mercato con 100 dispositivi venduti in meno di 2 anni, per 3 milioni di euro (tra i clienti, Molecular Devices Japan, Thermo Fisher e Nikon Instruments).

ABINSULA - Abinsula, il cui nome significa “dall'isola”, è un’azienda che offre soluzioni nei campi Web, Mobile, Smart TV e dei sistemi Embedded. Con sede principale a Sassari, presente a Torino e prossimamente a Cagliari, Abinsula conta un organico di quasi 20 persone tra dipendenti e collaboratori. Fondata nel marzo del 2012 da professionisti leader nel settore dell’information technology, è cresciuta costantemente.  Si distingue nello sviluppo di software per il mondo auto motive. Lo scorso maggio Abinsula è entrata a far parte del consorzio GENIVI, una associazione di cui fanno parte importanti produttori di Auto come BMW, PSA Peugeot e Citroen, General Motors, Jaguar-Land Rover e produttori di componentistica per auto come Bosch e Magneti Marelli.

SOLBIAN ENERGIE ALTERNATIVE - Solbian realizza pannelli fotovoltaici flessibili innovativi per la nautica, il camper e applicazioni speciali. Ha sede ad Avigliana (Torino).

IDEOLO –  È un'agenzia specializzata in Digital Strategy, Digital Transformation e Digital Marketing. Da oltre 4 anni realizza progetti di comunicazione digitale per i clienti con l’obiettivo di creare valore e migliorare le performances.

PERSONAL FACTORY - Fondata a Simbario, provincia di Vibo Valentia, nel 2009 e iscritta nella sezione startup del registro delle imprese a partire dal 2014, Personal Factory di Francesco e Luigi Tassone opera nel settore dell’edilizia. Origami 4 è la prima fabbrica da 6 metri quadrati che crea tutto ciò che serve per costruire edifici. È stata fondata dopo oltre 25 anni di esperienza nelle miscele in polvere, come spin-off delle attività di ricerca finanziate dal pubblico e da imprese private. L'esperienza e lo spirito di innovazione di uomini giovani e dinamici sono stati il principale motore dei competitivi risultati economici della società.

COLOR SYSTEM – Fondata nel 2001 a Castelfidardo, in provincia di Ancona, da Emo Romoli, Lina Roncaglia e Aldo Romoli. Si occupa della produzione di vernici speciali ad acqua, quindi ecocompatibili.


MECMURPHIL – Sviluppa macchinari che servono all’applicazione della medicina nucleare. La sede operativa è a Bologna, quella produttiva a Ferrara.

SI14 – È stata fondata a Padova nel 2008 da un team di giovani professionisti nel board system design. Finanziata con capital seed da M31 Italia, incubatore per le fasi iniziali di startuip ad alta tecnologia, Si14 si è specializzata in soluzioni embedded “chiavi in mano”. Ha uffici in Europa e Nordamerica. Tra i suoi prodotti c’è Glass Up, occhiali a realtà aumentata che grazie al Bluetooth, sono in grado di diventare un secondo schermo dello smartphone e permettono di leggere email, sms o messaggi direttamente sugli occhiali. Vogliono essere l’alternativa italiana ai Google Glass e sono realizzati da una squadra tra i 40 e i 50 anni: Francesco Giartosio, modenese che si autodefinisce “startupper seriale”, un bresciano laureato in fisica e medicina psicosomatica, Gianluigi Tregnaghi, e il padovano Andrea Tellatin.

NOA SOLUTION – Fondata a Cagliari nel 2009, fornisce alle imprese un supporto per lo sviluppo di piani di evoluzione del sistema informativo aziendale.

PAZIENTI – Fondata nel 2010 a Milano da Linnea Passaler, ha sviluppato una piattaforma per trovare cure mediche specialistiche in offerta. Offre risposte e i servizi di salute e dà la possibilità di consultare migliaia di approfondimenti aggiornati, risposte di medici e professionisti sanitari alle domande degli utenti, video-interviste ai migliori specialisti e approfondimenti sui farmaci. Sul sito è possibile cercare e trovare specialisti locali, prenotare visite e acquistare check up e trattamenti a prezzo scontato, richiedere un video-consulto online e anche inviare una domanda sulla salute con risposta gratuita.